DIRIGERE LA SCUOLA n. 8/2011

 

Editoriale:

 

La scuola e la misura dell’abisso

 

 

Gestione amministrativa e contabile:

 

Gaspare Cecconi - Regolamento strumenti didattici (Art. 188 D.Lfvo 297/1997 e D.P.R. 8 marzo 1999, n. 275)

 

Anna Armone - Il diritto di accesso ai documenti amministrativi e il caso dei risultati scolastici

 

Andrea Avon - Le responsabilità didattiche

 

Rocco Callà - I permessi per motivi familiari: diritto o facoltà?

 

Edgardo Escamilo - Contrattazione integrativa e rinnovo RSU: si va verso la normalizzazione?

 

Angelo Muratore - Cedolino unico

 

 

Attualità scolastica:

 

Stefano Stefanel - Le ragioni del conflitto

 

Rosanna Visocchi - La class action contro la Pubblica Amministrazione, una class action all’italiana

 

Anna Maddalena Belcaro - L’osservazione valutativa nella scuola dell’infanzia

 

Ilario Verda - Narrare, raccontare, leggere

 

Ada Maurizio - Unioncamere e scuole per l’orientamento e l’occupazione

 

Ivana Summa - Fabbisogno formativo ed apprendimento organizzativo

 

 

Notizie in breve:

 

·        I compensi per le attività di educazione fisica

·        TAR Puglia ripristina una classe di liceo musicale

·        Problematiche per passaggio dal vecchio al nuovo ordinamento nelle secondarie di II grado

·        Finanziaria e sostegno: non si prevedono riduzioni

·        Alunni con DSA. In arrivo le linee guida

 

 

Rubriche:

 

QUESTIONI DI PROFILO – Giacomo Mondelli - Il dirigente scolastico al centro delle crisi della qualità scolastica

 

PSICOLOGIA DELLA GESTIONE – Vittorio Venuti - Il “nuovo” dirigente con il buon senso del padre di famiglia

 

DOMANDE E RISPOSTE – Redazione - Costituzione dell’albo dei fornitori

 

GIURISPRUDENZA DEL LAVORO – Rosanna Visocchi - La Consulta e il diritto al sostegno della maternità

Copyright © 2010 Euroedizioni Torino
Via G. Amati 116/7 - 10078 Venaria Reale (TO)
Tel. +39 0112264714 Fax. +39 011 2730803 P.I. 07009890018

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo