AMMINISTRARE LA SCUOLA n. 9/2011

Argomenti:

Rocco Callà - Un nuovo anno scolastico all’insegna dei tagli. Ancora incertezze sulla contrattazione integrativa

Angelo Muratore - Anche le scuole nel massimario dei rilievi ispettivi

Francesco Contino - Orario settimanale svolto in meno di sei giorni

Rosanna VisocchiClass- action contro il sovraffollamento delle aule scolastiche: confermate del Consiglio di Stato le conclusioni del TAR Lazio

Filippo Cancellieri - Collaboratori scolastici: sono troppi o troppo pochi?

Pasquale Annese - Il CIG semplificato, il CIG derivato e il CIG in sanatoria

Francesco Contino - I compensi per le attività di educazione fisica

Maria Rosaria Tosiani - Dichiarazione IRAP 2011

Maria Rosaria Tosiani - Passaggio dal TFS al TFR (seconda parte)

Luciana Ciaschini - Nuove norme in materia di congedi, aspettative e permessi

Angelo Muratore - Si rinnovano le graduatorie di circolo e di istituto del personale docente ed educativo

Salvatore Argenta - Gli adempimenti amministrativo - contabili a seguito del dimensionamento della rete scolastica

 

Notizie in breve:

·         Svolgimento di altra attività durante la malattia

·         Codice CIG - rilascio con procedura semplificata

·         Gestione separata - obbligo di versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali

·         Sul diritto alla scelta delle ferie

 

Rubriche:

PENSIAMOCI SU... - Angelo Muratore - Rilevazione residui al 31/12/2010

PAROLE CHIAVE - Rosanna Visocchi - Il piano scuola digitale

L’ANGOLO DELLA PSICOLOGIA - Vittorio Venuti - Perché il “front-line” deve saper sorridere

Giocando s’impara

QUESITI - Risposta ai quesiti posti dai lettori

Note di Giurisprudenza in materia scolastica

Copyright © 2010 Euroedizioni Torino
Via G. Amati 116/7 - 10078 Venaria Reale (TO)
Tel. +39 0112264714 Fax. +39 011 2730803 P.I. 07009890018

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo