Home Dirigenti TFA. Niente corsi per l’abilitazione nella scuola dell’infanzia, primaria e sostegno
Menu principale
Home
Dirigenti
Docenti
ATA
Servizi Segreteria
Formazione
Concorsi
Archivio notizie
Collegamenti web
Modulistica
Sezione Libri
Catalogo libri 2015
Per ordinare i libri
Libreria Online
Sezione Riviste
Amministrare la Scuola
Dirigere la Scuola
Rassegna Normativa
Scienza Amministrazione
Accesso Riviste Online
Guida Riviste Online
Abbonarsi alle Riviste
Sezione Quesiti
Quesiti all'esperto
Risposte ai quesiti
Sezione ScuolaWeb
ScuolaWeb
Come ordinare
Domande e Risposte
Come si fa a ...
Guide
Assistenza
Demo ScuolaWeb
ScuolaWeb sul territorio
.

CONCORSO DSGA
PRESELEZIONE TEST
A RISPOSTA MULTIPLA


ESERCITATI GRATIS


MANUALE PER LA PREPARAZIONE AL CONCORSO DIRETTORE SGA

SCARICA ALLEGATI


RIVISTE  ON - LINE


Sondaggio
Riviste On Line:
 


AGGIORNAMENTO
TESTI


 


 

 
Istituzioni_didiritto.jpg
 
 
Istituzioni_didiritto.jpg
 
 
53.jpg
 
cop ipl10.png
 
 
51.jpg

ScuolaWeb
Ultime notizie

TFA. Niente corsi per l’abilitazione nella scuola dell’infanzia, primaria e sostegno PDF Stampa E-mail

Si prevede per la seconda metà di maggio la pubblicazione, da parte del Miur, sulla predisposizione dei TFA, che confermerebbe gli annunciati 4.275 posti per la scuola secondaria di primo grado e 15.792 posti per la secondaria di secondo grado. Resterebbero esclusi, per il momento, corsi per il conseguimento dell’abilitazione per insegnare nella scuola dell’infanzia, nella scuola primaria, per il sostegno e per musica, il che significa l’esclusione di diverse decine di migliaia di aspiranti  docenti. Inoltre, sembra che vengano esclusi dall’accesso ai corsi per abilitarsi in insegnamenti della secondaria quanti non risultino inseriti negli elenchi ufficiali, in conseguenza del fatto che si tratta di discipline con personale in esubero o con pochi posti vacanti (il che comporterebbe, per l’attivazione dei corsi un dispendio economico svantaggioso).
Si conferma che i corsi si svolgeranno tenendo conto delle tradizionali classi di concorso, che prevede discipline in dismissione.
L’accesso alle prove preselettive prevede il pagamento di una tassa d’iscrizione, che potrebbe aggirarsi intorno a 30 euro. Le prove di accesso dovrebbero essere strutturate in 60 domande a risposta, di cui 50 inerenti la disciplina di concorso e 10 relative alla comprensione del testo). I titoli per l’ammissione ai corsi dovranno essere conseguiti prima delle prove stesse.
Non si ancora chiarimenti in merito alla richiesta avanzata dai sindacati della fruizione delle 150 ore di permesso di studio, alla possibilità che possano partecipare i docenti di ruolo, i soprannumerari
 

 

CONCORSO
DIRIGENTI SCOLASTICI
PRESELEZIONE TEST
A RISPOSTA MULTIPLA


ESERCITATI GRATIS


CORSO ON LINE
DIRIGENTI SCOLASTICI


ANNO 2015

PROVA GRATIS


 

Formazione e Aggiornamento

Riforma come un "accanimento terapeutico"

di Vittorio Venuti

Nel DDL scuola: Al dirigente scolastico nuovi poteri inerenti la didattica? di Anna Armone 

Sas 02-2015

 

Mesi precedenti

Luglio  2015


 

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novita' del nostro sito.


 

  Amministrare n. 08/2015  


Dirigere n. 08/2015

 Rassegna n. 09/2015

   Scienza n. 02/2015

 

________________________

Scarica il DURC

Info. Dichiarazione

Scarica la Dichiarazione

Scarica la Tracciabilità

 

 
 


Siti Web